Siamo Aperti : Lun-Ven 9:00 / 13:00 14:30 / 18:00

Sai cos’è lo “Sbiancamento dentale” ?

Affrontiamo l’argomento dello “Sbiancamento dentale” la procedura odontoiatrica che permette di migliorare il colore dei denti rendendoli più bianchi.

Denti bianchi come porcellana non esistono in natura, il colore è personale e può variare un pò come la pelle. Fortunatamente i progressi dell’odontoiatria cosmetica consentono di riportare il colore verso il così detto “bianco naturale”.

I prodotti che vengono utilizzati contengono principalmente perossido di idrogeno e perossido di carbammide impiegati in varie concentrazioni a seconda della tecnica che si intende utilizzare e delle esigenze del paziente. Esistono diversi metodi che possono essere attuati nello studio dentistico ma anche dal paziente stesso a casa. In questo secondo caso l’igienista dentale e l’odontoiatra possono proporre delle speciali mascherine personalizzate in silicone morbido al cui interno va inserita una giusta quantità di gel sbiancante. Naturalmente evitare l’assunzione di cibi e bevande particolarmente “coloranti” come ad esempio caffè, the, vino rosso, liquirizia ect…può aiutare a mantenere il risultato più a lungo possibile.

Lo Sbiancamento dentale eseguito nello studio professionale è una pratica sicura, che non altera né rovino lo smalto dei denti. Sia l’ipersensibilità che l’irritazione gengivale, potenziali effetti collaterali, si annullano attenendosi scrupolosamente ai protocolli consigliati dallo specialista.

Ci interessa la tua opinione, scrivi cosa ne pensi!